Enogastronomia Internazionale

Piatti tipici del Gargano: la cucina pugliese da assaggiare in vacanza

Questa volta voglio farvi fare un viaggio goloso nella cucina pugliese, alla scoperta dei piatti tipici del Gargano, che abbiamo assaggiato in quei giorni. Sapori semplici, fatti di pochi ingredienti, ma che mescolati assieme si trasformano in piatti e specialità dal gusto intenso.

Rodi Garganico, Vieste, Peschici, sono paesi dalla grande tradizione marinara e le coste frastagliate della zona sono ricche di pesci, piatto forte del Gargano che abbiamo avuto modo di apprezzare in molte varianti: dall’antipasto a base di insalata di polpo e fritti di gamberi assaggiato la prima sera all’ Hotel Borgo Marina Rodi, ai primi a base di pasta e frutti di mare provati alla trattoria Piazzetta Petrone a Vieste, fino ai secondi invitanti del Palace Hotel Lucera a base di crostacei.

Insalata di polpo

Un vero e proprio tuffo nella cucina di mare, esaltata da pochi ingredienti naturali, prodotti proprio in queste terre come l’ottimo olio d’oliva dop che regala ai piatti un profumo e un sapore davvero intensi. Anche delle semplici bruschette ai pomodori diventano un piatto goloso e invitante.

Pasta fresca pugliese

Altri due prodotti tipici di questa zona sono la pasta e il pane, realizzati con le forme  e le varianti più particolari. La pasta viene realizzata con semola di grano duro, acqua e mani esperte che le danno la forma di orecchiette, cavatelli, troccoli e strascinati, solo per citare le varianti più famose.

Raratura, Taralli e Pettole

Nelle cucine pugliesi di un tempo non si buttava via nulla: gli ingredienti erano pochi e con quelli si cercava di ricavare il più possibile utilizzando alcune varianti e semplici aggiunte.

Ecco che allora dall’impasto del pane oltre alle famose pagnotte rotonde si ricavava la raratura (avanzi di pane arrotolati) mentre aggiungendo olio e variando leggermente le dosi si ottenevano i taralli con finocchietti da intingere nel vino bianco, oppure la rodiana, pizza semplice fatta con pomodoro e formaggio. In occasione delle festività pasquali si preparava la pizza sfoglia: una specie di calzone farcito con cipolla e uvetta, delizioso. Per non parlare delle pettole, pizzette fritte bagnate col vincotto.

Tozzetti Garganici

Anche i dolci sono semplici, preparati con impasti base cui viene aggiunta la frutta secca come i tozzetti garganici (tipo cantucci) con mandorle tostate. 

Related Articles

Back to top button