Benvenuti a Rossano cittá del Codex e della Liquirizia

San Nilo Abate

clicca sulle immagini per ingrandire

Recapiti telefonici:

I linea:
II linea: ---
Fax: ---

Indirizzo e-mail:

Email:

Indirizzo:

Indirizzo: Rossano

Descrizione:

La prima pietra per la costruzione della Chiesa di San Nilo, fu benedetta dall'arcivescovo Ercole Vaccaro nel 1620, quando era sindaco Mario Malena, discendente della famiglia di San Nilo. In seguito i lavori furono interrotti a causa di difficoltà economich , sanate grazie all'intervento di Olimpia Aldobrandini, principessa di Rossano. A lavori ultimati, la chiesa fu dotata di uno splendido altare marmoreo, realizzato nel 1660 da Giuseppe Maria Baratta, come sostiene in uno studio G.Leone. Sull'altare è collocata una tela raffigurante il Santo nell'atto di rifiutare le insegne di Vescovo di Rossano. L'opera è attribuita alla scuola di Gregorio Preti.
Negli anni 1892-96 la facciata fu ricostruita integralmente.

condividi su...