Benvenuti a Rossano cittá del Codex e della Liquirizia

Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli

clicca sulle immagini per ingrandire

Recapiti telefonici:

I linea: +39 0983 511219
II linea: ---
Fax: +39 0983 510512

Indirizzo e-mail:

Indirizzo:

Indirizzo: c/da Amarelli - Strada Statale 106

Descrizione:

Risale al 1500 l’idea di commercializzare i rami sotterranei della liquirizia, una pianta che cresce in abbondanza nel latifondo della costa ionica calabrese.
Nel 1731, per valorizzare l’impiego di questo prodotto, la famiglia Amarelli dà vita ad un impianto proto-industriale per trasformare in succo le radici della pianta. Nascono così le liquirizie, nere, brillanti, gioia dei bambini ma anche di adulti che amano i piaceri di una vita sana e naturale. Dopo tre secoli la Amarelli, che fa parte dell’ associazione “Les Hénokiens” formata da 40 aziende familiari bicentenarie di tutto il mondo, produce ancora oggi liquirizia pura e gommosa, confetti, sassolini, cioccolatini e liquori sempre alla liquirizia. Per raccontare questa storia la famiglia ha aperto il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”, insignito del “Premio Guggenheim Impresa & Cultura” e celebrato dalle Poste Italiane con un francobollo della serie tematica “Il patrimonio artistico e culturale italiano”, emesso in 3.500.000 di esemplari.

Tutti i giorni è possibile visitare il Museo e seguire il ciclo produttivo dalla radice alla liquirizia.
Le visite, gratuite, sono guidate e vanno prenotate telefonando al numero 0983 511 219 o scrivendo a:
info@museodellaliquirizia.it

Orari fino al 30 giugno:
Dalle 9:30 alle 12:00
Dalle 15:00 alle 17:00

Orari fino al 15 settembre:
10:00; 11:00; 12:00
17:00; 18:00; 19:00

La visita alla produzione si effettua solo dal lunedì al venerdì alle 10:00 o alle 11:00, esclusi i giorni di chiusura della fabbrica per festività o ferie.

SHOP
Spezzata o spezzatina, favette o rombetti, morette, senatori o assabesi, bianconeri, sassolini o sugar free. Dal bastoncino di radice grezzo alle liquirizie pure o con menta e anice, dalle gommose all'arancia e alla violetta, fino ai confetti delicatamente colorati, cioccolatini, gelati, grappa, liquore, birra e specialità gastronomiche, la nostra liquirizia assume forme e gusti diversi e resta la più buona al mondo.

Sappiamo anche lavorarla con fantasia e innovazione, senza alterarne il gusto e la qualità, per inventare e sperimentare prodotti golosi, inusuali e sempre raffinati.

Novità dell'estate: Museum Café: Una pausa al gusto di liquirizia con una selezione di specialità in esclusiva per i nostri clienti.

Orari di apertura: lun-sab 7.30-20.30; domenica 8.30-20.30

condividi su...