Benvenuti a Rossano cittá del Codex e della Liquirizia
sei in home > ricette piatti tipici > contorni > pummallor sicch sutt'oggh (pomodori secchi sott'olio)

Ricette piatti tipici

Pummallor sicch sutt'oggh (pomodori secchi sott'olio)

Pummallor sicch sutt'oggh (pomodori secchi sott'olio) Ingredienti:
Pomodori rossi
Olio
Menta o basilico

Preparazione:
Lavate e tagliate i pomodori a metà nel senso della lunghezza. Sistemateli ordinatamente su una leccarda ricoperta da carta da forno e cospargeteli con un po’ di sale, lo zucchero e un filo d’olio . Lasciateli nel forno statico a 120 gradi per 8-10 ore . Una leccarda contiene indicativamente 1 kg di pomodori. Si possono infornare le due leccarde contemporaneamente avendo cura di alternarle durante la cottura dei pomodori.
Controllate di tanto in tanto e togliete dal forno quelli che si seccheranno prima degli altri. Una volta secchi toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare su una gratella.
Lasciateli asciugare per bene su un canovaccio pulito. Invasate i pomodori secchi sistemandoli a strati, aggiungete un po' d'olio e pressateli un po', proseguite con gli strati e infine ricopriteli completamente d’olio, chiudete bene con il coperchio e conservate in un luogo fresco e al riparo dalla luce.
Potete aromatizzare i pomodori secchi sott’ olio mettendo nei vasetti della menta o del basilico.
N.B. La preparazione tradizionale dei pomodori secchi sott' olio prevede che l'essiccazione avvenga al sole; se disponete di tempo e spazio potete lasciarli essiccare al sole (ci metteranno 7-10 giorni), girandoli ogni tanto e avendo cura si coprirli con un telo per tenerli al riparo dalla polvere e dagli insetti.

condividi su...



Altre gustose ricette...

"U SUZU" (Gelatina di maiale)

Pruppett e melanzan (Polpette di melanzane)

Pruppett e melanzan (Polpette di melanzane)

Lumingiane ara Schipecia (Melanzane alla  Schipece)

Lumingiane ara Schipecia (Melanzane alla Schipece)